CONSULENTI E COLLABORATORI

CONSULENTI

Roberta Bisi è professore ordinario di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale e direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Vittimologia e sulla Sicurezza (C.I.R.Vi.S.) all’ Università di Bologna. E’ psicologa, esperta in psicodiagnostica Rorschach e in grafologia peritale.

Fabio Bravo, dottore di ricerca in Informatica giuridica e diritto dell’informatica, avvocato, è ricercatore e professore aggregato in Criminalità e tecniche investigative e in Criminologia applicata alla sicurezza del territorio all’Università di Bologna. Si occupa di criminalità informatica, criminalità economica e responsabilità ex d.lgs. 231/01, tutela della vittima e risarcimento del danno.

Alessandro Canestrari, consulente multimediale, esperto sviluppatore di web design, 3D, Virtual Reality, Realtà Aumentata, Motion Capture, animazione e montaggio video. E’ socio della Società Italiana di Vittimologia (S.I.V.) e collabora con il C.I.R.Vi.S e la Polizia Scientifica.

Luca Cimino, specialista in medicina legale, medicina generale, psichiatria, psicoterapia, già professore a contratto di Criminologia (modulo di Psicopatologia Forense) presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Bologna, è docente di Medicina Legale, Legislazione e Diritto Sanitario presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia S.M.I.P.I. (Società Medica Italiana di Psicoterapia ed Ipnosi).

Corrado Cipolla d’Abruzzo, docente all’Università di Chieti, specialista in medicina legale, patologo forense, esperto balistico e in antropometria identificativa.

François Dieu è professore ordinario all’Université di Toulouse 1 Capitole. E’ direttore del Centre d’études et de Recherces sur la Police (CERP) e del Master “Politique et sécurité”. E’ autore di numerose opere in materia di sociologia della polizia e politiche della sicurezza.

Cecilia Monti, consulente criminalista, è esperta in progettazione multimediale. Svolge ricerche in tema di omicidio seriale e ricostruzione dell’iter criminis. E’ socio della Società Italiana di Vittimologia (S.I.V.) e collabora con il C.I.R.Vi.S. e la Polizia Scientifica.

Raffaella Sette, dottore di ricerca in Criminologia, è professore associato di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale all’Università di Bologna. E’ consulente grafologo e giudice esperto del Tribunale di sorveglianza di Bologna.

Francesco Sidoti, professore ordinario di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale, è presidente del corso di laurea in “Scienze dell’investigazione”, Facoltà di Scienze della Formazione, Università dell’Aquila. Si occupa in particolare di criminologia e politiche della sicurezza.

COLLABORATORI

Alice Cennamo, avvocato, è dottore di ricerca in Criminologia, docente a contratto in Criminologia e Sociologia della devianza e assegnista di ricerca all’Università di Bologna. Si occupa delle problematiche riguardanti l’amministrazione di sostegno.

Elena Bianchini è dottoranda di ricerca in Sociologia e docente a contratto di Criminologia all’Università di Bologna. Svolge ricerche in tema di riabilitazione penale e interazione autore-vittima.

Giovanna Fanci, avvocato, dottore di ricerca in Sociologia delle istituzioni giuridiche e politiche e analisi degli apparati amministrativi, è giudice esperto del Tribunale di sorveglianza di Ancona. E’ titolare di un assegno di ricerca e docente a contratto in Sociologia della devianza e del mutamento sociale all’Università di Bologna. Svolge ricerche in tema di processi di vittimizzazione legati ad episodi di medical malpractice.

Giorgia Macilotti è dottoranda di ricerca in Criminologia all’Università di Bologna e in Science Politique all’Université Toulouse 1 Capitole. Già docente a contratto in Sociologia della devianza,  è assegnista di ricerca all’Università di Bologna e svolge ricerche in tema di pedopornografia e criminalità informatica, sicurezza urbana e nuove tecnologie.

Sandra Sicurella, dottore di ricerca in Criminologia, è titolare di assegno postdottorale e docente a contratto in Sociologia della devianza e del mutamento sociale all’Università di Bologna. Svolge ricerche in tema di violenza di genere, stalking e paura del crimine.

Comments are closed.